alta qualità

Tutto il ghiaccio è prodotto con acqua potabile prelevata dalla rete idrica milanese che nel laboratorio è sottoposta ai seguenti processi di purificazione e sanificazione:

  • Filtraggio meccanico:necessario per trattenere eventuali residui solidi e particolati presenti nella rete idrica.
  • Lampada UV: trattamento di sterilizzazione battericida con raggi UV.
  • Trattamento con carboni attivi:indispensabile per rendere l’acqua insapore, inodore e garantire una completa neutralità di gusto del ghiaccio all’interno dei cocktails e delle bevande. Inoltre questo processo, consente di trattenere una parte del calcio presente nell’acqua di rete.

 

Igiene

Per garantire uno standard qualitativo igienico a regola d’arte, è stato studiato e creato un manuale igienico sanitario HACCP (previsto dal D. Lgs. 193/2007, recepimento del Regolamento CE 852/2004) al fine di prevenire i pericoli di contaminazione alimentare e garantire la totale assenza di agenti patogeni all’interno della filiera produttiva. A tale fine ogni giorno viene effettuato uno scrupoloso iter di pulizia.
Le manutenzioni dei sistemi di produzione sono programmati in funzione della criticità riscontrata affidandosi, ove necessario, a specialisti esterni per garantire uno standard igienico-sanitario.

Prodotti Utilizzati

Tutti i componenti inerenti alla fase produttiva, dall’insacchettamento allo stoccaggio e al trasporto, sono stati appositamente selezionati per rispettare le normative in materia di trattamento alimentare e sono quindi idonei per entrare in contatto con alimentari.

Analisi chimico fisica

DescrizioneUnità di misuraValore
Temperatura dell’acqua in ingresso°C16
Conducibilità elettrica specifica a 20°CµS/cm564
Ph alla temperatura dell’acqua in ingresso6.52
Colore0
Odore0
Tipologia di odoreNessun Odore
SaporeNessun Sapore
TorbiditàNTU< 0,70
Nitritimg/lt.0.014
Azoto ammoniacalemg/lt.< 0,016
Alluminioµg/lt.4.79
Ferroµg/lt.11.4
Cloro attivo liberomg/lt.0.014

Analisi microbiologica

DescrizioneValore
Conta colonie a 37°C0
Batteri coliformi a 37°C0
Clostridium Perfrigens (spore comprese)0
Pseudomonas aeruginosa0
Conforme, relativamente ai parametri controllati, secondo il Dlg 31/01 per acque destinate al consumo umano.